ASSESSORATI ALLA PACE PROMOSSI DA ASSISI PAX

Assessorati alla pace promossi da Assisi Pax Assisi Pax International nella sua attività di lavoro per la pace sollecita le pubbliche Istituzioni (o figure istituzionali simili) a creare Assessorati alla Pace. Tali Assessorati possono essere collegati alla nostra Associazione in modo da realizzare una rete operativa sul tema pace che porti avanti, nelle varie situazioni, alcuni punti fondamentali per creare una civiltà di pace. Per tale motivo Assisi Pax International offre alcune linee ispiratrici su cui far crescere le varie attività. 1- L’Assessorato alla pace collegato con Assisi Pax ha, come suo progetto di fondo, il lavoro per creare una civiltà della pace che, con l’andare del tempo, possa sostituire l’attuale civiltà del conflitto. Quindi compito precipuo dell’Assessore alla Pace è quello di promuovere la cultura di pace in linea con i contenuti e la metodologia di Assisi Pax particolarmente espressi nel volume Civiltà di Pace” di GianMaria Polidoro. 2- L’Assessore alla pace si fa promotore di mediazione e dialogo all’interno della Giunta di cui fa parte. 3- Come Amministratore, è vocato ad essere in particolare ascolto dei problemi anche piccoli avanzati dal Popolo, per farsene portavoce autorevole presso le Autorità competenti. Egli seguirà l’evolversi di tali situazioni ed è consigliato a renderne conto in modo pubblico e familiare così da iniziare un nuovo metodo di attenzione che crei serenità e confidenza verso le Amministrazioni. 4- Sua preoccupazione è la pulizia morale ed economica da aiutare nella vita sociale. Egli inoltre ha cura che tutti abbiano accesso all’esercizio della libertà individuale nel rispetto dei diritti di ogni altro cittadino. 5- E’ attento al rispetto ed aiuto dovuti ai diversamente abili ed agli immigrati che pacificamente camminano verso l’integrazione, ma è baluardo a difesa di chi fosse vittima di soprusi o di violenza. 6- Aiuta coloro che hanno difficoltà nella vita sociale e promuove il volontariato. 7- Promuove le varie forme di solidarietà, amicizia e la visione valoriale della esistenza umana. 8- Pone massima ed equilibrata attenzione alle tematiche ecologiche per una ottima custodia del creato.  fr. GianMaria Polidoro