Assisi PAX International e Associazione Nazionale Bersaglieri: Enti amici e solidali per la pace

Nel corso di una cerimonia ufficiale tenutasi ieri 7 giugno 2014 presso la Sala Rossa del Municipio di Asti, alla presenza del Sindaco Avv. Fabrizio Brignolo, è stato sottoscritto un patto di pace fra l’Associazione Nazionale dei Bersaglieri e Assisi PAX International.

In occasione del 62° raduno nazionale dei Bersaglieri in servizio e in congedo nel capoluogo astigiano (3/8 giugno 2014), il Presidente Gerardo Navazio e il Gen. Div. (r) Marcello Cataldi – Presidente dell’Associazione Nazionale dei Bersaglieri – hanno inteso stringere un’alleanza di cooperazione  nello spirito delle finalità etiche e statutarie dei rispettivi Enti rappresentati, incentrate sulla valorizzazione e diffusione dei valori imprescindibili dell’uomo quali la pace, la fraternità, l’accoglienza e la solidarietà sociale.

Il Presidente Navazio ha preso parte alle giornate di raduno garantendo la presenza di Assisi PAX International in numerose ed importanti manifestazioni organizzate per il grande evento, che ha coinvolto l’Amministrazione Comunale, gli Enti e le Associazioni nazionali e cittadine maggiormente rappresentative, nonché l’intera cittadinanza entusiasta nel vedere la sfilata dei ” cappelli piumati  ” e nel sentire gli squilli festosi delle fanfare per le strade e le piazze.

Doverosa la segnalazione della presenza fra le più alte cariche istituzionali, civili, militari e religiose ivi convenute il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Gen. di C.A. Claudio Graziano, il Prefetto di Asti Dr. Pierluigi Faloni ed il Vescovo di Asti S. Ecc. Mons. Francesco Ravinale.

Il prossimo raduno – anno 2015 – si svolgerà a Rimini.

Anna Maria Costanzo –  Consigliere Direttivo e Segreteria Generale di API