COMUNITA’

Carissimi/e, la data 18 maggio 2020 reca in sé un senso di sollievo. Ci parla di riapertura. O meglio, di un nuovo inizio di vita meno costretta in casa a motivo di pandemia. E già sogniamo passeggiate tra i boschi, sole sulle spiagge, merende sui prati. Ma in prospettiva, forse, dovremmo pensare ad una vita[…]