LA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU’ 2016 SARA’ A CRACOVIA (POLONIA)

La prossima Giornata mondiale della gioventu’, nel 2016, si svolgera’ a Cracovia (Polonia), la diocesi che fu retta da Papa Wojtyla. Lo ha annunciato il Papa al termine della Messa conclusiva della Gmg di Rio de Janeiro. Nell’Angelus il Papa ha rinnovato l’invito ai giovani ad annunciare il Vangelo senza paura, perche’ solo in esso si trova il significato profondo della vita. Al termine della Messa, il cardinale Stanislao Dziwisz, storico segretario di Papa Giovanni Paolo II e suo successore sulla cattedra di Cracovia, si e’ avvicinato a Francesco per dirgli parole di gratitudine e il nuovo Pontefice – che si trovava su un gradino piu’ alto – gli ha fatto una carezza sulla testa. Alla Radio Vaticana “Don Stanislao” ha commentato la decisione sottolineando che l’annuncio e’ stato “aspettato a lungo” ed “e’ un’espressione di gratitudine a Dio per la prossima canonizzazione di Giovanni Paolo II, un atto che si pone in continuita’ con la sua grande opera, che rappresenta un patrimonio che dobbiamo continuare a portare avanti”. “A Cracovia – ha assicurato – c’e’ un grandissimo entusiasmo non solo tra la gioventu’ polacca, ma tra tutti i giovani presenti qui a Rio”. La Gmg a Cracovia rappresenta dunque “un dono per la Chiesa e una lode a Cristo”. (AMC)