LOREDANA DA NAPOLI

Caro padre Gianmaria,
Ho finalmente attuato uno dei miei tanti progetti che ho in mente a nome di assisi pax Giovedì 20 giugno, nella meravigliosa cornice del terrazzo del circolo della marina in Napoli, ho tenuto un pranzo di beneficenza con le moglie delle più alte autorità Militari e civili della città Abbiamo raccolto una cospicua somma che abbiamo devoluto al convento di suore di San Gregorio armeno che ospita i bimbi che abitano in questo quartiere, noto a tutta Italia per la sua situazione sociale.
Inoltre Antonio dopo aver fatto sequestrare durante dei controlli fati la notte tra Il 21/ 22giugno, una tonnellata di pesce tutto sotto misura lo ha fatto devolvere in parte alla Caritas e in parte sempre in questo convento di San Gregorio Armenio.
Sempre nel nome di assisi pax che ormai accompagna ogni nostro gesto di solidarietà e di aiuto verso il prossimo e ti assicuro, caro Gianmaria che Napoli e una fucina di problemi e situazioni gravi.
Ma noi nel ns piccolo cerchiamo di fare il possibile. Cmq ti posso anche dire che qui, diversamente di altri posti dove abbiamo vissuto c’è una mentalità più adatta e portata verso il sociale,quindi il terreno e molto fertile e penso che si possa lavorare Molto bene. Spero che con l aiuto del signore possiamo Antonio ed io dare una mano Per contribuire ad aiutare questa città a risolvere tanti piccoli problemi che la attanaglia Augurando a tutta l associazione buone vacanze ti salutiamo di cuore
Antonio e loredana Basile