Cronaca di Assisi Pax International

– 12 marzo 2007
Nei giorni 10 e 11 marzo 2007 abbiamo avuto l’Assemblea straordinaria per il rinnovamento dello Statuo dell’Associazione (il giorno 10) e l’Assemblea annuale (giorno 10/11).
Lo Statuto è stato approvato.
In serata del giorno 10 abbiamo avuto la prima convocazione dell’Assemblea annuale e poi un ritiro spirituale. Il giorno 11, alle ore 9,00 inizio della Assemblea, interrotta alle ore 10,00 per la partecipazione alla Messa e quindi la ripresa alle ore 11,00 con introduzione sul tema pace e politica del Dr. Giulio Cozzari presidente della Provincia di Perugia. Terminato il dibattito e proseguite alcune discussioni (sarà pubblicato il verbale) il Consiglio Direttivo si è dimesso per corretteza istituzionale.
L’Assemblea ha quindi eletto, per il prossimo triennio, un nuovo Consiglio nelle persone (in ordine alfabetico) Busti Cristiano, Casadei Mario, Cecinelli Nazareno, Fittuccia Simone, Marisi Luigi, Napoleone Delio, Novazio Navarro Gerardo, Pennazzi Antonello, Pinotti Gianfranco
L’Assemblea ha eletto:
fr. GianMaria Polidoro come Presidente onorario.
– Il Consiglio neo-eletto si è adunato subito dopo la conclusione dell’Assemblea ed ha eletto, a norma dello Statuto i seguenti:
Pinotti Gianfranco presidente;
Fittuccia Simone e Novazio Navarro Gerardo come Vice-presidenti;
Pennazzi Antonello M. Segretario ed Economo.

Il Consiglio Direttivo si era riunito il giorno 10 per adempimenti di rito e per l’ammissione soci.

– 27 gennaio 2007:
Convocata dal Presidente Gianfranco Pinotti, si è svolta una riunione di Consiglio in previsione dell’Assemblea ordinaria di Marzo.
Il Consiglio ha evidenziato la necessità di rivedere lo Statuto dell’Associazione oltre ad un rilancio dell’Associazione.
Per questo ha stabilito di convocare quanto prima una Assemblea Straordinaria che preceda quella ordinaria già preavvisata e da celebrare con il nuovo Statuto.

– 26 gennaio 2007:
“CORRI IN PISTA SICURO! IN STRADA PER LA VITA”
è stata una manifestazione organizzata dai “Corpi Sanitari Internazionali. Croce rossa Garibaldina” di Giulianova (TE) con il patrocinio di Assisi Pax.
La manifestazione è avvenuta a conclusione dell’attività sportiva di minimoto per bambini animata dall’amico Nicola Jeraci, molto fiorente in loco con meravigliosi bambini già campioni in pista. In rappresentanza vi ha partecipato P. GianMaria che ha rivolto un saluto ed un incoraggiamento.

Natale 2006.

Niente di più bello che iniziare con la solennità del Natale.
– Nella Messa di Mezzanotte celebrata da P. GianMaria Polidoro in Chiesa Nuova di Assisi insieme agli “Amici della Montagna” che hanno animato la celebrazione, un ricordo particolare al Signore per tutti, Soci ed Amici di Assisi Pax.
Che Dio sia sempre con loro.
In questa Notte Santa annunciamo che papa Benedetto XVI effettuerà la sua prima visita in Assisi, come Sommo Pontefice, la domenica 17 giugno 2007.

– Insieme a PUSA University – Uniglobus Master University – Confederazione Cavalieri Crociati – Malta Osj, la nostraAssociazione Assisi Pax offre: il Calendario 2007 illustrato da G. Sani edito come strenna natalizia in copie limitate. Un altro Calendario 2007, illustrato da V. Cattoli, è stato ugualmente edito sempre come strenna in copie limitate.

– C’è da ricordare che la Confederazione Cavalieri Crociati – Malta OSJ dichiara i suoi Cavalieri “Guardiani di Pace per Assisi Pax” cioè secondo la visione di pace offerta da Assisi Pax. Tale Confederazione compie le frequenti investiture dopo un ritiro spirituale sul tema della pace gestito da Assisi Pax, abitualmente tramite fr. GianMaria e in Chiesa Nuova di Assisi che è la sede ufficiale di Assisi Pax Intenational.
Il loro sito web è: www.ccc-international.org
Gran Cancelliere della Confederazione è il Prof. Giorgio Cegna.

– Sabato 23 dicembre 2006, alle ore 19,00 nel Duomo di Giarre è stato tenuto un Concerto Natalizio “Semplicemente Musica”. Al centro dell’attenzione, con i CCC, Assisi Pax International.
Ospiti d’onore l’Arcivescovo Pio Vittorio Vigo, prof. P. GianMaria Polidoro, Prof. Giorgio Cegna. P. GianMaria ed il Prof. Cegna sono stati premiati con Medaglia dell’Accademia d’Arte “Etrusca”.

– Lo scorso 18 dicembre 2006, nella Sala della Conciliazione di Assisi, vi è stata la presentazione di “Assisi Endurance Lifestyile 2007”, grande manifestazione sportiva ormai di portata mondiale.
L’evento (inizialmente previsto per i giorni 15-16-17 giugno 2007 e posticipata di una settimana per la coincidenza della visita del Papa in Assisi) è gestito, con la collaborazione di Assisi Pax, con ispirazione e metodologia di pace, da alcuni nostri Amici e Soci, tra i quali Simone Fittuccia e Carlo Falcinelli.

– Sempre per ricordare quanto di più recentemente è avvenuto, diamo la notizia che il Prof. Paolo Lomonte, Governatore del 108 YA Distretto del Lions Club, comprendente Campania, Basilicata e Calabria, ha scelto come tema dell’anno sociale 2006 – 2007 “Civiltà di Pace”. Per questo motivo il P. GianMaria è stato invitato alla festa degli Auguri tenuti a Napoli lo scorso 10 dicembre 2006 presente il Governatore.
Il Prof. Lomonte ha prospettato l’idea di tenere un convegno su tale tema chiedendo l’eventuale nostra disponibilità di presenza.

AssisiPax WebSite

Il nuovo sito di AssisiPax è online! Grafica nuova, funzionamento interattivo, veloce e semplice!

Immagini da Malta

Convocazione assemblea 2007 (10-11 Marzo): straordinaria ed ordinaria

I Signori Soci dell’ASSOCIAZIONE ASSISI PAX INTERNATIONAL sono convocati in Assemblea straordinaria presso la sede sociale sita in Assisi, Convento Chiesa Nuova, Biblioteca Francescana, per il giorno10/03/2007, alle ore 08,00 in prima convocazione ed alle ore 11,00 in seconda convocazione per discutere e deliberare sul seguente
ORDINE DEL GIORNO

  • Modifica dello Statuto Sociale.
  • Varie ed eventuali.
    II

I Signori Soci dell’ASSOCIAZIONE ASSISI PAX INTERNATIONAL sono convocati in Assemblea Ordinaria presso la sede sociale sita in Assisi, Convento Chiesa Nuova, Biblioteca Francescana, per il giorno 10/03/2007, alle ore 17,00 in prima convocazione ed alle ore 09,00 della domenica seguente 11/03/2007 in seconda convocazione per discutere e deliberare sul seguente
ORDINE DEL GIORNO

  • Approvazione del Rendiconto economico-finanziario al 31/12/2006.
  • Ratifica dimissioni dei componenti il Consiglio Direttivo.
  • Elezione del nuovo Consiglio Direttivo.

– Varie ed eventuali.


  • Alle ore 17,00 di sabato 10/03/07, dopo la prima convocazione, si avrà Ritiro Spirituale ed informazioni varie anche se l’Assemblea ufficiale sarà in seconda convocazione.
  • Il giorno dopo, Domenica 11, alle ore 10,00 si avrà la S. Messa.
  • La bozza di modifica dello Statuto Sociale, sarà presto consultabile presso la nostra sede e sul sito web dell’Associazione www.assisipax.org in Home Page.
  • Ogni notizia riguardante l’Associazione sarà visibile presso la Sede ed il sito web.
  • Preghiamo i Soci di voler confermare la propria appartenenza anche via e-mail.
  • Chi desidera diventare Socio/a è pregato di inviare richiesta di ammissione quanto prima. Un fac-simile è in Home Page. Si può usare anche l’ e-mail.
  • La quota associativa annuale è di €. 10,00 (dieci).
  • Si ricorda di prenotarsi per l’Assemblea (cfr. Mail del 8 novembre 2006)

Assisi, 09 febbraio 2007

Il segretario
Gianni Rossi

Ai Soci ed Amici di AssisiPax International

Carissimi/e,
durante l’udienza generale di mercoledì 11 dicembre, nell’Aula Paolo VI, il Papa ha detto parole che hanno impressionato e turbato tanta gente. Commentando il noto testo di Geremia 14,17-21, si è soffermato su queste parole: “Se esco per il campo, ecco feriti di spada; se entro in città ecco orrori di fame. Perfino il profeta ed il sacerdote si aggirano per il paese, e non sanno cosa fare”. In questo contesto ha parlato del “silenzio di Dio”: “Oltre alla spada e alla fame, c’è, infatti, una tragedia maggiore, quella del silenzio di Dio, che non si rivela più e sembra essersi rinchiuso nel suo cielo, quasi disgustato dell’agire dell’umanità. Le domande a Lui rivolte si fanno perciò tese ed esplicite in senso tipicamente religioso: Hai forse rigettato completamente Giuda, oppure ti sei disgustato di Sion?
Ormai ci si sente soli e abbandonati, privi di pace, di salvezza, di speranza. Il popolo, lasciato a se stesso, si trova come sperduto e invaso dal terrore.
Non è forse questa solitudine esistenziale la sorgente profonda di tanta insoddisfazione, che cogliamo anche ai giorni nostri?
Tanta insicurezza e tante reazioni sconsiderate hanno la loro origine nell’aver abbandonato Dio, roccia di salvezza” (cfr. Osservatore Romano, 12 dicembre 2002 pg. 4).
Questa riflessione del Papa ci colpisce nel profondo e ci ricorda il nostro lavoro impegnativo di portatori di pace e di costruttori di una civiltà di pace. Questo è il compito della nostra associazione e di quanti ci sono vicini nei più vari modi a cominciare da una vicinanza di spiritualità.
Traendo motivazione da ciò, come lo scorso anno, vi invito ad una giornata di spiritualità, ospiti di Assisi Pax International.
Ci ritroveremo qui in Assisi, dal pomeriggio di sabato 11 gennaio 2003 al pomeriggio di domenica 12 gennaio 2003 facendo riferimento all’Hotel dei Priori con programma più sotto descritto. A nome di tutti ringrazio la generosità di Hotel Priori e Hotel Alexander.
Sarò felice di potervi incontrare in tanti. Vi prego una prenotazione celerissima per ovvii motivi. Potrete prenotarvi presso l’Hotel Priori (tel. 075/812237) o al mio cellulare.

Non voglio raccontare molte cose, ma solo desidero dirvi la mia gioia per essere andato a parlare di pace al Consiglio Comunale di Pomigliano d’Arco. E’ stata una esperienza meravigliosa. Il prossimo 21 dicembre parlerò anche al Consiglio Comunale di Ortona, sempre sul tema della pace. E’ cosa splendida che qualche istituzione desideri simili interventi.
Ed ora un augurio carissimo di felicissimo Natale e proficuo anno nuovo 2003.
Con tanto affetto

Fr. GianMaria Polidoro ofm

La fame nel mondo

L’incontro F.A.O. di Roma concluso il 13 giugno, ha portato di nuovo all’attenzione del mondo ricco la necessità di aiutare le popolazioni a rischio di fame.
Assisi Pax International fa suo l’appello nel suo discorso generale ed intende porre attenzione ad una delle cause della fame: la mancanza di istruzione che non dà possibilità concrete di applicare metodi e tecnologie atte a debellare la fame.
Per questo motivo chiede ai propri soci ed amici di attivarsi per una sensibilizzazione sull’argomento e per una raccolta di aiuti da destinare alla creazione di scuole nel terzo mondo.